1 Ottobre 2020
Agricoltura 4.0 e innovazione: incontro a Montagnana il 3 ottobre

Focus dei giovani di Coldiretti Padova a Montagnana sabato 3 ottobre ore 10

Venerdì 2  il Convivio con l’agriaperitivo, domenica il mercato di Campagna Amica

Soluzioni tecnologiche sempre più avanzate, imprenditori aperti all’innovazione, aziende propense ad investire per migliorare produzione e reddito: l’Agricoltura 4.0 conquista la campagna padovana e cambia il volto del settore primario, aumentando l’efficienza e raffinando le tecniche di coltivazione e di lavorazione, con ricadute positive sulle imprese e sui lavoratori. Nella nostra provincia, spiega Coldiretti Padova, sono le aziende condotte dai giovani, oltre un migliaio, a cogliere le opportunità offerte dall’innovazione e dai progressi tecnologici. Gli imprenditori dell’ultima generazione sono i più propensi e “attrezzati”, anche a livello formativo, grazie a studi universitari e specifici percorsi di aggiornamento, a cogliere le opportunità offerte dal Piano di Sviluppo Rurale e dalle agevolazioni previste per chi investe in nuove attrezzature, nell’efficienza energetica, nella sostenibilità.

All’Agricoltura 4.0 e alle sue opportunità Coldiretti Giovani Impresa Padova, dedica l’incontro di sabato 3 ottobre a Montagnana, dalle ore 10, alla Corte d’Armi del Castello di San Zeno. L’introduzione è affidata a Matteo Rango, delegato di Coldiretti Giovani Impresa Padova, il quale farà il punto sul ricambio generazione, sui giovani imprenditori che hanno scelto l’agricoltura e sulle azioni di Coldiretti a sostegno di chi ha scelto la strada dell’innovazione nel settore primario. Quindi la parola passa a Marco Vidale, responsabile del reparto “Agricoltura di precisione” alla concessionaria John Deere dell’azienda Sergio Bassan. Degli aspetti fiscali e delle agevolazioni per le imprese che seguono la strada degli investimenti per l’ammodernamento, l’efficienza e l’innovazione si occuperà invece Michela Giuliato, responsabile fiscale di Coldiretti. Le conclusioni sono affidate a Massimo Bressan, presidente di Coldiretti Padova.

A Montagnana sarà un fine settimana di proposte e iniziative dedicate al settore primario grazie alla partecipazione di Coldiretti Padova, in particolare delle imprenditrici di Coldiretti Donne Impresa, e delle aziende di Campagna Amica. Il debutto venerdì sera, 2 ottobre, dalle 19 al Castello di San Zeno, Arena Martinelli Pertile, con il Convivio “Vino nel Castello”. Coldiretti Padova proporrà l’originale “agri aperitivo” con le tipicità e i prodotti di stagione del territorio, abbinati ai vini del Merlara Doc, che nascono proprio da queste terre. Domenica 4 ottobre invece l’appuntamento è con il Mercato di Campagna Amica: dalle 9 in centro a Montagnana le aziende di Coldiretti Padova impegnate nella vendita diretta saranno presenti con i loro gazebo gialli per proporre il meglio dell’agricoltura del territorio e di stagione.

Punto Impresa Ditale PID

Le attività e le iniziative di Coldiretti e Impresa Verde Padova per diffondere la cultura e la pratica digitale fra le imprese agricole

L'Amico del Coltivatore

Sfoglia on line l'ultima uscita

Fiori a casa tua

Scopri le aziende florovivaistiche che praticano la vendita on line e la consegna a domicilio

La spesa a casa tua

Tutte le aziende che consegnano a domicilio

Campagna Amica

Campagna Amica

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning