13 Gennaio 2010
AL CAFFE’ PEDROCCHI IN DEGUSTAZIONE I PRODOTTI DEL TERRITORIO PADOVANO

Un ricco menù degustazione dei prodotti a “km 0” sarà proposto nello storico Caffè Pedrocchi sabato prossimo, 16 gennaio, alle 11 da Coldiretti Padova e Camera di Commercio per promuovere le tipicità della nostra terra.
I padovani e i turisti potranno assaggiare le lasagne oppure il risotto con il radicchio bianco di Maserà, Grana Padano e altri formaggi locali accompagnati dal miele padovano, olio novello dei Colli Euganei abbinato ai pani artigianali prodotti con la farina “1 Kilo 2 Passi” del Consorzio Agrario di Padova e Venezia, dolci artigianali. Il tutto abbinato con i vini delle Doc padovane “Corti Benedettine”, “Bagnoli”, “Colli Euganei” della Cantina Colli Euganei e della Sansovino Vigneti e Cantine. E’ previsto un contributo degustazione di 5 euro che andrà in beneficenza, Il ricavato della manifestazione, infatti, sarà devoluto a Telethon per la ricerca sulle malattie genetiche. Con l’occasione saranno distribuiti anche i depliant sui pacchetti delle “microvacanze last minute a km 0” proposti da alcuni agriturismi padovani.
Le novità di Coldiretti non si fermano qui e domenica 24 gennaio verra proposta una nuova degustazione di risotto e lasagne al radicchio bianco di Maserà in occasione della Festa del Radicchio.
Le iniziative rientrano nel progetto “Microvacanze a km 0 e prodotti del territorio” promosso dalla Camera di Commercio di Padova e da Coldiretti Padova per avvicinare i viaggiatori alle bellezze della nostra provincia e proporre un viaggio all’insegna delle tipicità. Grazie alla presenza dei “mercati della freschezza” gestiti dagli agricoltori e alla rete degli agriturismi padovani, le “mircovacanze” abbinano la scoperta del territorio alla conoscenza dei prodotti locali.
Il mese scorso sono stati presentati in Camera di Commercio i “pacchetti” con le proposte sul territorio. «Questo progetto prevede quattro pacchetti-vacanze di due o tre giorni. - spiega il presidente di Coldiretti Paodva Marco Calaon - Il visitatore potrà recarsi in uno degli agriturismi che aderiscono e grazie alla presenza dei mercati della freschezza gestiti dagli agricoltori padovani, potrà abbinare il gusto dei prodotti locali alla conoscenza del territorio. Questi percorsi stanno dimostrando che il consumatore ha sempre più sensibilità verso le ricchezze agroalimentari della nostra provincia, sposando peraltro il concetto della stagionalità dei prodotti».
Le strutture ricettive, collegate all’Associazione Terranostra, che offrono queste «microvacanze» sono: l’antico casolare che ospita l’azienda agricola Ca’ Manin a Vo’ Euganeo; l’agriturismo Alle Rose di Massanzago; l’agriturismo Ai Gradoni vicino al centro di Teolo e l’alloggio agrituristico Barchessa da Rio a Ponte San Nicolò. Tutti offrono pernottamenti per una o due notti, oltre a prima colazione, percorsi benessere e cene, con costi che variano a seconda delle richieste (info su www.campagnaamicapadova.it).
Scarica qui la brochure dei pacchetti delle mircovacanze.

Fiori a casa tua

Scopri le aziende florovivaistiche che praticano la vendita on line e la consegna a domicilio

La spesa a casa tua

Tutte le aziende che consegnano a domicilio

Campagna Amica

Campagna Amica

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning