18 Maggio 2022
AVIARIA. COLDIRETTI VENETO CHIEDE DI SVINCOLARE 57 MILIONI DI EURO PER GLI AVICOLTORI VENETI

Saranno svincolati a breve i fondi assegnati alla Regione del Veneto per i danni diretti subiti dagli allevatori durante l'epidemia di aviaria. Si tratta di uno stanziamento del Ministero della Salute pari a 57 milioni di euro relativo alle perdite conseguenti agli abbattimenti obbligatori dei capi negli allevamenti per arginare la diffusione del virus.
Dopo aver fatto il punto coi propri soci del settore Coldiretti Veneto si è mossa con l’Assessore Lanzarin perché si acceleri lo svincolo dei fondi. C’è quindi grande attesa per il provvedimento che permetterà la ripresa delle attività compromesse ulteriormente dal significativo aumento del costo delle materie prime e delle fonti energetiche. “Questa iniezione di liquidità  - aggiunge Marina Montedoro Direttore di Coldiretti Veneto – è fondamentale per la filiera e rappresenta non solo un segnale di attenzione da parte delle istituzioni regionali, ma anche un aiuto sostanziale per la ripartenza delle aziende avicole coinvolte nei focolai esplosi a fine 2021 e definitivamente debellati agli inizi di Maggio 2022 con il decadere delle misure di contenimento sanitario”.
Coldiretti ricorda inoltre l’imminente decreto del Mipaaf dopo l’importante azione di presidio a livello nazionale per il riconoscimento di 30 milioni quale anticipo sui pagamenti indiretti.

Gruppo Operativo Brenta 2030

GRUPPO OPERATIVO BRENTA 2030

Campagna Amica

Campagna Amica

Scopri i nostri Mercati di Campagna Amica

Vieni a trovarci nei Mercati di Campagna Amica

L’Amico del Coltivatore

Sfoglia on line l'ultima uscita

Fiori a casa tua

Scopri le aziende florovivaistiche che praticano la vendita on line e la consegna a domicilio

La spesa a casa tua

Tutte le aziende che consegnano a domicilio

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning