27 Aprile 2021
Bando erogazione contributi finanziari a supporto della digitalizzazione e della transizione verso “Impresa 4.0” – anno 2021

Coldiretti Veneto mette a disposizione un servizio di consulenza alle imprese interessate a partecipare al Bando Digitalizzazione della Camera di Commercio di Padova. Il bando, pubblicato di recente, ha l’obiettivo di promuovere l’utilizzo, di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Transizione 4.0 favorendo interventi di digitalizzazione ed automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 e alla ripartenza nella fase post-emergenziale.

Il web-advisor di Coldiretti Veneto è a disposizione per rispondere a richieste, dare informazioni, in particolare per gli aspetti relativi ai punti 16 e 20: sistemi di ecommerce e pagamenti online, ed eventualmente attivare un progetto assieme al partner H-Farm.. Gli interessati possono rivolgersi direttamente al dott. Alessandro Calì, mail: alessandro.cali@coldiretti.it (preferibile), tel. 041 5455244.

Di seguito dettagli del progetto:
Soggetti beneficiari
Beneficiari del Bando sono le micro, piccole e medie imprese che dispongano di una sede operativa nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Padova.
Natura ed entità dell’agevolazione
Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di contributo a fondo perduto.
I contributi  avranno un importo unitario massimo di euro 5.000,00 e un importo minimo di euro 1.500,00.
L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 50% delle spese ammissibili.
Entità delle risorse disponibili:  € 435.000,00
Modalità di presentazione della domanda
Le domande di partecipazione devono essere presentate telematicamente a partire dalle ore 09:30 del 13/09/2021  fino alle ore 19:00  del 20/09/2021.
E’ possibile il solo pre-caricamento delle pratiche nella piattaforma web-Telemaco a partire dalle ore 09.30 del 06/09/2021.  L'invio della pratica invece è consentito solo a partire dalle ore 09.30 del 13/09/2021.
I nostri uffici sono a vostra completa disposizione per la predisposizione della domanda di contributo.
Ambiti d’intervento
Con il presente Bando si intendono finanziare progetti/interventi di digitalizzazione e innovazione realizzati da singole imprese. Gli ambiti tecnologici di innovazione digitale ricompresi nel presente Bando dovranno riguardare
almeno una tecnologia riportata nell'elenco qui di seguito, inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi.
 
1. robotica avanzata e collaborativa;
2. interfaccia uomo-macchina;
3. manifattura additiva e stampa 3D;
4. prototipazione rapida;
5. internet delle cose e delle macchine;
6. cloud, fog e quantum computing;
7. cyber security e business continuity;
8. big data e analytics;
9. intelligenza artificiale;
10. blockchain;
11. soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);
12. simulazione e sistemi cyberfisici;
13. integrazione verticale e orizzontale (comprese consulenze e perizie rilasciate da ingegneri o periti industriali iscritti nei rispettivi albi professionali finalizzate all’analisi e all’attestazione dell’interconnessione dei beni 4.0 ai sistemi aziendali) ;
14. soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain; soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc);
16. sistemi di e-commerce, loro realizzazione, implementazione, integrazione, rifacimento (indicare il sito a cui si riferiscono le spese per cui viene richiesto il contributo); sono ammissibili anche le spese per consulenze e per realizzazione di campagne pubblicitarie su social media;
17. sistemi per lo smart working e il telelavoro (es: piattaforme per il lavoro a distanza; app; sostituzione/acquisto di attrezzature per consentire il lavoro da remoto; è escluso dalle spese ammissibili l’acquisto di smartphones e tablet);
18. soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo, di vendita per favorire forme di distanziamento fisico dettate dalle misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria da Covid-19, comprese soluzioni tecnologiche per il posizionamento strategico e commerciale dell’impresa sui canali digitali (es: sistemi di prenotazione online, strumentazione e servizi per la connettività, modem e router Wi-Fi, switch, antenne, VPN,
VDI, comprese spese per consulenze, formazione e per realizzazione di campagne pubblicitarie su social media con i limiti di cui al successivo art.7, comma 2, lettera c). Non sono ammissibili canoni per spese ordinarie di connettività, telefono, ADSL, fibra);
19. connettività a Banda Ultralarga (non sono ammissibili canoni per spese ordinarie di connettività alla rete);
20. sistemi di pagamento mobile e/o via Internet;
21. sistemi EDI, electronic data interchange;
22. geolocalizzazione;
23. tecnologie per l’in-store customer experience;
24. system integration applicata all’automazione dei processi;
25. sistemi per la formazione online e a distanza (realizzazione o acquisto piattaforme, licenze per il loro utilizzo, sistemi audio/video per la fornitura di unità didattiche online);
FIRMA LA PETIZIONE: Stop fotovoltaico su suolo agricolo

FIRMA LA PETIZIONE Stop fotovoltaico su suolo agricolo

Campagna Amica

Campagna Amica

Scopri i nostri Mercati di Campagna Amica

Vieni a trovarci nei Mercati di Campagna Amica

L’Amico del Coltivatore

Sfoglia on line l'ultima uscita

Fiori a casa tua

Scopri le aziende florovivaistiche che praticano la vendita on line e la consegna a domicilio

La spesa a casa tua

Tutte le aziende che consegnano a domicilio

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning