3 Dicembre 2020
Decreto Ristori Quater: proroghe e sospensioni versamenti

Prorogati i termini di versamento del secondo acconto delle imposte, sospesi i versamenti tributari e contributivi in scadenza a dicembre, esenzione seconda rata Imu: sono alcuni dei provvedimenti introdotti dal Decreto Ristori Quater pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dello scorso 30 novembre.

Di seguito le principali novità introdotte, ricordando che i nostri Uffici di Zona sono a disposizione per tutte l le informazioni e i chiarimenti, caso per caso.

PROROGA TERMINE DI VERSAMENTO DEL SECONDO ACCONTO DELLE IMPOSTE

Prorogato al 10 Dicembre il termine per il versamento del secondo acconto delle imposte da parte di tutti i soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione. Sempre per gli stessi soggetti con ricavi o compensi non superiori a 50 milioni di euro nel 2019 e che hanno subito una diminuzione del fatturato del primo semestre 2020 rispetto al primo semestre 2019 di almeno il 33% il termine ultimo viene ulteriormente prorogato al 30 Aprile 2021. Infine per i soggetti economici con sede nelle c.d. ”zone rosse” non è necessario il requisito del calo del fatturato per accedere alla proroga.

SOSPENSIONE DEI VERSAMENTI TRIBUTARI E CONTRIBUTIVI IN SCADENZA NEL MESE DICEMBRE 2020

Prevista la sospensione dei versamenti tributari e contributivi in scadenza nel mese di Dicembre per i soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione con sede legale in tutto il territorio nazionale e che hanno subito una diminuzione del fatturato di almeno il 33 per cento nel mese di Novembre 2020 rispetto allo stesso mese dell’anno 2019. Per le attività sospese in tutto il territorio nazionale in base all’ultimo DPCM e per le attività di ristorazione ubicate nelle c.d. “zone rosse” non è necessaria la riduzione del fatturato per accedere a questa sospensione dei versamenti.

PROROGA DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E IRAP

Il termine per la presentazione della dichiarazione in materia di imposte sui redditi e IRAP viene prorogato dal 30 Novembre al 10 Dicembre 2020.

ESTENSIONE APPLICAZIONE CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DECRETO RISTORI

E’ stato esteso il contributo a fondo perduto del Decreto Ristori anche ad altre attività economiche individuate con specifico codice ATECO. I soggetti interessati sono principalmente gli agenti di commercio, i procacciatori d’affari e i mediatori. Come in precedenza per chi aveva già richiesto il contributo a fondo perduto ex. art. 25 DL Rilancio il presente beneficio verrà erogato in automatico da parte dell’Agenzia delle Entrate.

 INDIVIDUAZIONE DEI SOGGETTI ESENTATI DAL VERSAMENTO DELLA SECONDA RATA IMU

Estesa anche la platea di soggetti che sono esenti dal versamento della seconda rata IMU in scadenza al 16 Dicembre 2020. In particolare tutti i soggetti tenuti al pagamento dell’IMU, che siano al contempo anche gestori delle attività economiche nonché proprietari o titolari del diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi e superficie sono esenti dal pagamento del saldo IMU 2020.

 MODIFICHE AL “BONUS RISTORAZIONE” INTRODOTTO NEL DECRETO LEGGE “AGOSTO”

Modificata la platea dei beneficiari del bonus ristorazione. In particolare, non è più previsto il riferimento al “codice ATECO prevalente” per le attività di ristorazione connesse alle aziende agricole (cod. ATECO 56.10.12). A tal proposito il Ministero delle politiche agricole aveva già chiarito che possono accedere al “bonus ristorazione” gli agriturismi che svolgono “attività di ristorazione in via secondaria ed accessoria rispetto alla prevalente attività agricola”. L’estensione riguarda anche gli agriturismi con codice ATECO 55.20.52 che identifica le “attività di alloggio connesse alle aziende agricole”.

Campagna Amica

Campagna Amica

Scopri i nostri Mercati di Campagna Amica

Vieni a trovarci nei Mercati di Campagna Amica

L’Amico del Coltivatore

Sfoglia on line l'ultima uscita

Fiori a casa tua

Scopri le aziende florovivaistiche che praticano la vendita on line e la consegna a domicilio

La spesa a casa tua

Tutte le aziende che consegnano a domicilio

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning