15 Giugno 2015
MALTEMPO NELLA BASSA PADOVANA: DANNI AL MAIS PER VENTO ED ECCESSO DI PIOGGIA

Il giorno dopo il fortunale che ha sferzato la Bassa Padovana l’agricoltura fa la conta dei danni in un momento particolarmente delicato per l’annata agraria, con molte colture in maturazione o pronte per la raccolta. A creare maggiori problemi è stato il vento forte che ha soffiato in tutta la parte meridionale della provincia, da Montagnana a Piove di Sacco, piegando le colture a pieno campo, in particolare il mais e il grano. Inoltre alcune centinia di ettari sono finiti sott’acqua e ora la speranza è che i terreni possano tornare al più presto all’asciutto per non compromettere le coltivazioni. Anche la grandine ha lasciato il segno, in particolare nelle coltivazioni frutticole lungo l’Adige.
Il fenomeno del mais “allettato” dal vento forte interessa vaste aree della Bassa Padovana con diverse segnalazioni da Villa Estense, Sant’Urbano, Vighizzolo, Vescovana, Ospedaletto, Sant’Elena, Stanghella, Solesino, Pozzonovo ma anche Brugine. Le stesse aree sono interessate anche da estesi allagamenti a causa della notevole quantità di pioggia caduta in poche ore domenica pomeriggio, superiore ai 100 millimetri. Il rischio in alcune zone più depresse è quello del ristagno d’acqua che potrebbe provocare l’asfissia delle piante. A Castelbaldo invece una grandinata ha danneggiato alcuni frutteti, in particolare di mele e pere”.
“Da questa mattina – spiega Federico Miotto, presidente di Coldiretti Padova  – stiamo raccogliendo le segnalazioni degli imprenditori agricoli un po’ da tutta la Bassa Padovana. L’ondata di maltempo di ieri è destinata a lasciare il segno soprattutto in alcune zone in cui il vento ha creato i danni maggiori e più evidenti. Ovviamente è presto per tracciare dei bilanci ma l’attenzione è alta anche perché i temporali e le grandinate potrebbero ripetersi nei prossimi giorni. Le piante di mais piegato dal vento stanno ancora crescendo quindi potranno riprendersi e maturare. Purtroppo una parte del raccolto, variabile da zona a zona, andrà persa e dovremo prevedere un sensibile calo di produzione. Siamo in uno dei periodi più cruciali dell’anno: fra poco inizia la raccolta del frumento e il granoturco sta maturando, i frutteti sono nel pieno del loro sviluppo come gli orti. Anche i vigneti vivono una fase delicata. Gli allagamenti estesi potrebbero causare perdite di produzione in pieno campo, a questo proposito è fondamentale il ruolo dei Consorzi di Bonifica nella gestione della rete di scolo per garantire un rapido deflusso delle acque ed evitare prolungati ristagni. Coldiretti Padova segnalerà tempestivamente alle autorità competenti i danni subiti dagli agricoltori”.
Molte le chiamate stamattina anche al Condifesa Padova, il consorzio che si occupa delle assicurazioni delle produzioni e delle attività agricole, strumento sempre più diffuso nel settore primario. “Sono arrivate decine di denunce in poche ore – spiega Ettore Menozzi Piacentini, presidente del Condifesa Padova – soprattutto per il mais piegato dal vento. La coltura in questa fase è in prefioritura, le piante sono flessibili e dovrebbero riprendersi, ciò non toglie che ci saranno comunque dei danni e delle conseguenze sulla produzione, soprattutto dove le piante sono state sradicate dal terreno ammorbidito dalla grande quantità d’acqua. Nei prossimi giorni i periti interverranno per verificare l’entità delle perdite. Ricordo che per i seminativi e le colture trapiantate che non hanno subito danni gli imprenditori agricoli hanno ancora la possibilità di assicurarsi fino alla metà di luglio. Le adesioni invece sono chiuse per l’uva e le altre colture”.

Psr Padova Corsi

PSR Padova - Corsi

Gruppo Operativo Brenta 2030

GRUPPO OPERATIVO BRENTA 2030

Campagna Amica

Campagna Amica

Scopri i nostri Mercati di Campagna Amica

Vieni a trovarci nei Mercati di Campagna Amica

L’Amico del Coltivatore

Sfoglia on line l'ultima uscita

Fiori a casa tua

Scopri le aziende florovivaistiche che praticano la vendita on line e la consegna a domicilio

La spesa a casa tua

Tutte le aziende che consegnano a domicilio

Psr Padova Corsi

PSR Padova - Corsi

Gruppo Operativo Brenta 2030

GRUPPO OPERATIVO BRENTA 2030

Campagna Amica

Campagna Amica

Scopri i nostri Mercati di Campagna Amica

Vieni a trovarci nei Mercati di Campagna Amica

L’Amico del Coltivatore

Sfoglia on line l'ultima uscita

Fiori a casa tua

Scopri le aziende florovivaistiche che praticano la vendita on line e la consegna a domicilio

La spesa a casa tua

Tutte le aziende che consegnano a domicilio