13 Maggio 2022
NewPac Inform Tour, tappa veneta con i giovani Coldiretti

Incontro territoriale lo scorso 10 maggio a Mestre per i giovani agricoltori di Coldiretti Veneto. Presente anche una delegazione di Coldiretti Padova con alcuni giovani imprenditori interessati ad approfondire le opportunità di crescita e di sviluppo per l'intero settore. Nell’ambito del progetto NewPac Inform Tour che prevede 20 seminari programmati da Nord a Sud d’Italia, neo imprenditori e tecnici del settore hanno partecipato all’evento che ha messo al centro la nuova riforma della Politica Agricola Comunitaria per il periodo 2023-27 che punta a raggiungere obiettivi ambiziosi come: rafforzare il contributo dell’agricoltura agli obiettivi ambientali e climatici dell’Ue, fornire un sostegno più mirato alle aziende agricole, in particolare le giovani imprese, consentire agli Stati membri una maggiore flessibilità nell’adattamento delle misure alle condizioni locali.

Si tratta dei temi inseriti nel Piano Strategico Nazionale italiano che il 31 dicembre è stato consegnato a Bruxelles. Molte decisioni della strategia nazionale, attualmente in discussione, dovranno, infatti, essere tarate alla luce degli impatti del conflitto Ucraina-Russia nei nostri sistemi agro-alimentari e degli ultimi spunti emersi dal dibattito europeo per affrontare la crisi energetica e la difficile situazione produttiva.

Al workshop hanno preso parte in qualità di relatori: Fabrizio De Filippis Professore di economia e politica agroalimentare dell’Università di Roma, Manuel Benincà Responsabile Sviluppo Rurale di Coldiretti Veneto, Luca Rossetto Docente del Dipartimento Territorio Sistemi AgroForestali dell’Ateneo di Padova e Stefano Leporati Segretario nazionale di Giovani Impresa. I lavori sono stati introdotti dal Coordinatore regionale Luca Motta e chiusi dal Delegato Marco De Zotti. La mattina è stata arricchita dalle testimonianze di due trevigiani under 30:  Giacomo Manera, viticoltore che ha creato una applicazione che cura le malattie del vigneto. Un modello di intelligenza artificiale realizzato in grado di riconoscere le malattie nelle prime fasi di manifestazione quando sono ancora in grado di essere recuperate.

Con lui anche Jhonny Moretto che nella sua azienda agricola innovativa lavora in sinergia con l’idroponica e l’acquacoltura dimostrando che abbinando tecnologia e modalità sostenibili è possibile coltivare su superfici minori sfruttando lo spazio verticale la coltivazione su supporti galleggianti in vasche riscaldate. “Esperienze – ha detto in chiusura Marco De Zotti -  che incoraggiano a promuovere modelli di sostenibilità di imprese capaci di coniugare competitività, innovazione, inclusione, sviluppo e benessere. Perché sono questi i fattori chiave su cui le nuove generazioni devono investire per divenire attori imprescindibili della crescita economica socio ambientale del territorio rurale”.

Gruppo Operativo Brenta 2030

GRUPPO OPERATIVO BRENTA 2030

Campagna Amica

Campagna Amica

Scopri i nostri Mercati di Campagna Amica

Vieni a trovarci nei Mercati di Campagna Amica

L’Amico del Coltivatore

Sfoglia on line l'ultima uscita

Fiori a casa tua

Scopri le aziende florovivaistiche che praticano la vendita on line e la consegna a domicilio

La spesa a casa tua

Tutte le aziende che consegnano a domicilio

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning