28 Maggio 2010
RECORD SICUREZZA ALIMENTARE: PROMOSSO IL 99 PER CENTO DELL’ORTOFRUTTA ITALIANA

Un record per l’ortofrutta di casa nostra, una conferma che la serietà dei produttori paga: in termini di sicurezza alimentare l’ortofrutta “made in Italy” non conosce rivali. E a Padova, provincia vocata alla produzione di tante tipicità di stagione (asparagi, radicchio, insalata, pesche, kiwi, ciliegie, fragole, meloni e molto altro ancora, i produttori sempre più orientati alla vendita diretta e alla filiera corta proprio per tutelare l’eccellenza alimentare.
La netta promozione dell’ortofrutta “made in Italy” arriva dal Ministero della Salute, in particolare dalle anticipazioni dei risultati dell’ultimo rapporto ufficiale annuale del Ministero della Salute sul “Controllo ufficiale dei residui di prodotti fitosanitari negli alimenti di origine vegetale” in via di definizione per essere trasmesso all’Autorità Europea per la sicurezza alimentare (Efsa). I dati non potrebbero essere più eloquenti il 98,8 per cento dei controlli sono regolari, con una presenza di residui chimici al di sotto dei limiti di legge. Un rapporto che certifica il primato italiano nella qualità e sicurezza alimentare con una percentuale di regolarità del 98,85 per cento per la frutta,  dello 98,76 per cento per le verdure, e 99,4 per cento per cereali, vino e olio.
“La presenza di frutta e verdura irregolare sul mercato nazionale – spiega Walter Luchetta, direttore di Coldiretti Padova - si è ridotta di quasi cinque volte in poco più di quindici anni passando dal 5,56 per cento del 1993 all’1,2 per cento dell'ultima rilevazione ufficiale. Un obiettivo raggiunto grazie all’intensificarsi dell’attività di controllo ma anche per l'impegno dei nostri imprenditori agricoli per un uso responsabile dei fitofarmaci con la crescita esponenziale di sistemi di coltivazione ecocompatibili che hanno fatto conquistare all’Italia  la leadership in Europa nel numero di imprese impegnate nel biologico”.
In tutta Italia sono oltre un milione, e nella nostra provincia diverse migliaia, le verifiche e le ispezioni effettuate sul Made in Italy alimentare nel corso di un anno tra Agenzie delle Dogane, Nas dei Carabinieri, Istituto Controllo Qualità, Capitanerie di Porto, Corpo Forestale e Carabinieri delle Politiche Agricole, Asl, ai quali si aggiunge l’attività degli organismi privati. Un primato che ha consentito di far conquistare nel 2009 al Made in Italy alimentare la leadership nei prodotti tipici in Europa con 202 prodotti a denominazione di origine protetta (Dop) o indicazione geografica protetta (Igp) e 4.471 specialità tradizionali censite dalle regioni, il maggior numero di imprese biologiche (quasi un 1/3 di quelle europee).
Ma non basta, molto resta da fare per garantire e difendere la qualità e salubrità degli alimenti, a partire da un deciso intervento sulla filiera agroalimentare per dare ai consumatori maggiori opportunità di consumare frutta, verdura dall’origine garantita e dalla qualità certificata, anche sotto il profilo sanitario.
“E’ quanto facciamo ogni giorno nei numerosi mercati di Campagna Amica – prosegue Luchetta – ormai un appuntamento fisso per tanti padovani alla ricerca di alimenti sani, nei quali il produttore ci mette letteralmente la faccia. La filiera corta, dunque, è la strada maestra per dare al consumatore l’opportunità di scegliere con consapevolezza i prodotti del territorio. Un’opportunità che i cittadini vorrebbero avere non solo con la vendita diretta ma anche negli altri punti vendita e nella grande distribuzione. Secondo un recente studio condotto a livello regionale, il 94 per cento degli intervistati acquisterebbe volentieri i prodotti delle aziende agricole in spazi appositamente allestiti all’interno dei supermercati. Noi siamo pronti e da tempo abbiamo imboccato la strada della filiera tutta agricola e tutta italiana, firmata dagli agricoltori”.

Campagna Amica

Campagna Amica

Scopri i nostri Mercati di Campagna Amica

Vieni a trovarci nei Mercati di Campagna Amica

L'Amico del Coltivatore

Sfoglia on line l'ultima uscita

Fiori a casa tua

Scopri le aziende florovivaistiche che praticano la vendita on line e la consegna a domicilio

La spesa a casa tua

Tutte le aziende che consegnano a domicilio

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning